Azienda Agricola Vitivinicola

– De Franco –

La nostra azienda agricola, proveniente da lunga tradizione familiare, ricade in un territorio – il Cirò – massimamente vocato alla produzione vitivinicola. La sua capacità produttiva è di 600 quintali circa di uva, tra i quali la maggior parte è rappresentata dal classico vitigno autoctono gaglioppo. Sono presenti anche altre varietà quali il greco (bianco e nero), il merlot, la malvasia. La produzione di uve, ottenuta con metodo parzialmente biologico, è destinata alla trasformazione in vino – rosso, bianco e rosato – anche se da due anni è in atto una diversificazione che guarda alla valorizzazione dei prodotti della tradizione calabrese e mediterranea anch’essi derivati dall’uva quali il mosto cotto, la mostarda (marmellata di uve), l’uva sotto spirito, l’uva sultanina.

In questa occasione vogliamo presentare in particolare il mosto cotto, sciroppo ottenuto dalla riduzione tramite bollitura del mosto d’uva prima della fermentazione, fino ad arrivare ad un prodotto finito pari al 20/25%. Il mosto cotto (o vin cotto, anche se differisce dal più famoso prodotto marchigiano) è utilizzato sia nella produzione di dolci tipici (è un ottimo sostituto del miele) che nelle degustazioni, unito a formaggi stagionati o morbidi (ricotta). Si accompagna con gelato e yogurt ed è inoltre particolarmente indicato, per il gusto e le proprietà dell’uva pur senza essere alcoolico, nelle diete di bambini e ragazzi.

La mostarda è la classica marmellata, ottenuta dalla trasformazione delle uve con metodo tradizionale. Eventualmente è possibile l’arricchimento della mostarda con noci. Ottima nella preparazione di dolci e crostate. Si accompagna anch’essa con ricotta e formaggi.

Confezioni, quantitativi ed altro possono variare in relazione alle esigenze dei clienti, tenuto conto che la nostra produzione si rivolge comunque ad un mercato di nicchia.

Gabriele De Franco